Componenti dell’impianto

Componenti dell’impianto
Le realizzazioni di impianti metano da noi realizzate presuppongono sempre una forte attenzione a sicurezza, ecologia, economia, efficacia, durata nel tempo e conformità alle norme di legge.

Il fabbricato
Per l’alloggio dei compressori e dell’eventuale stoccaggio supplementare, si trasportano in loco e si installano solo fabbricati in cemento armato vibrato con porte in alluminio verniciato a fuoco, poiché garantiscono una maggiore durata e resistenza al surriscaldamento del metano rispetto ai fabbricati di tipo metallico. Per ovviare a problemi di visibilità o di impatto ambientale, il prefabbricato può anche essere interrato parzialmente o totalmente sotto il piano campagna. (foto 1foto 2foto 3)

La cabina di misura
Le cabine vengono costruite già sovradimensionate nella portata per agevolare futuri potenziamenti dell’impianto. Sono fornite già complete di manotermometro e di correttore elettrico con telelettura. (foto 4foto 5)

I compressori
Il dimensionamento del compressore viene valutata caso per caso, per permettere una fluida erogazione di almeno 400 Smc/h per ogni doppio corpo installato; sono equipaggiati con filtro di protezione da un micron e se necessario vengono integrati da compressori supplementari ad uso booster. (foto 6 – foto 7)

I collettori di smistamento, sicurezza, controllo
Per semplificarne l’uso, i collettori per le valvole di sicurezza e per la gestione dell’impianto sono centralizzati in un unico pannello, che quando è montato in esterno viene protetto da un armadio in acciaio zincato. Se le caratteristiche dell’impianto lo richiedono, vengono installate anche le valvole riduttrici di pressione. (foto 8foto 9)

Le colonnine
Sulla base delle specifiche richieste del committente, può essere montato qualunque tipo di colonnina. L’azienda garantisce l’assoluta sicurezza dell’installazione corredandole di antistrappo; ne migliora la funzionalità montando le saracinesche di ispezione in un pozzetto facilmente accessibile posto a lato della colonnina. (foto 10foto 11)

L’impianto di raffreddamento
Al fine di garantire sempre il massimo del rifornimento alle auto, viene fornito di serie un impianto frigorifero di ottima qualità per il raffreddamento del metano.  (foto 12)

Impianti elettrici
Anche gli impianti elettrici vengono curati in prima persona dall’azienda. Le tecnologie applicate e i quadri elettrici sono sempre all’avanguardia, inoltre ogni particolare è curato nei minimi dettagli, dai comandi delle valvole pneumatiche centralizzate allo scaricatore di condensa automatico. (foto 13)

La cartellonistica
La cartellonistica riflette la cura e la professionalità del lavoro svolto: ogni parte dell’impianto I-CNG-BRN dotata di indicazioni per il corretto esercizio e la gestione delle emergenze. (foto 14)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi